Entertainment

Laeffe cambia: la tv diventa piattaforma multimediale


Laeffe cambia la propria strategia distributiva e diventa multipiattaforma. Il Gruppo Feltrinelli annuncia che Laeffe è normalmente disponibile sul canale 135 di Sky fino al 31 gennaio 2022. A partire dal 1° febbraio, la rete si trasforma in una piattaforma multimediale ramificata su quattro comparti: i suoi programmi tradizionali, le serie tv, gli audiopodcast e i film. Le rispettive etichette saranno LaF, Feltrinelli Originals, Feltrinelli Audiopodcast e Feltrinelli Real Cinema.


Laeffe: tv si trasforma in piattaforma multimediale


Feltrinelli Originals includerà serie tv originali e esclusive, in particolare adattamenti di romanzi italiani acclamati da pubblico e critica. Uno dei primi progetti sarà una comedy che porta sugli schermi la trilogia di graphic novel Romanzo esplicito, P. La mia adolescenza trans e Anestesia di Josephine Yole Signorelli, in arte Fumettibrutti, il fenomeno del fumetto italiano. Dietro la macchina da presa c’è Laura Luchetti, la regista di Fiore gemello.



Un altro Original di Feltrinelli molto atteso è I delitti del casello, dalla saga crime di Rosa Teruzzi, la scrittrice milanese esperta di cronaca nera (è caporedattore di Quarto grado) che ha pubblicato per Sonzogno la sua serie di gialli sulla famiglia di investigatrici (Vittoria, la mamma Libera e la nonna Iole) che cercano di risolvere delitti e misteri tra Milano, la Brianza e il lago di Como.


Tra le serie annunciate spiccano un’animazione per adulti tratta dal fumetto Party Hard di Francesco Guarnaccia e Roberto D’Agnano (cinque ragazzi alle prese con una festa e l’eccitazione di avere vent’anni: la regia è di Alessandro Ferrari) e il true crime Riviera Confidential, ispirata alle storie vere di criminalità e malaffare sulla riviera Adriatica degli anni ’70 e ’80.


Un primo piano di Diego Armando Maradona


Laeffe: serie tv e film con le label Originals e Real Cinema


Real Cinema includerà i film italiani e internazionali di qualità e i documentari attualmente presenti in edizioni home video e sulle più popolari piattaforme di streaming. Oltre a questo ricco catalogo, entreranno in produzione e distribuzione nel 2022 altri titoli esclusivi come Erasmus in Gaza – Storia di un giovane medico di Matteo del Bo e Chiara Avesani, il doc che ripercorre la storia vera di Riccardo Corradini, il primo studente di medicina con il desiderio di specializzarsi in chirurgia d’emergenza che per dare seguito al suo sogno ha scelto Gaza come sede dove trascorrere un periodo di tirocinio all’estero. Si presenta bene anche Daniel Pennac: ho visto Maradona, il documentario-omaggio che lo scrittore francese ha dedicato al calciatore più forte di sempre e al suo rapporto speciale con la città di Napoli.


Quanto a Feltrinelli Audiopodcast, questo comparto comprenderà soltanto format audio originali: serie narrative e audio-documentari dedicati a personaggi significativi della cultura italiana e internazionale con narratori d’eccezione come Marco Balzano, Stefano Massini e Paolo Di Paolo. Tra le anticipazioni fornite ci sono La storia delle storie di Marco Balzano e Andrea Piana e il podcast originale Sogni di Grande Nord – Racconto di viaggio di Paolo Cognetti, che porterà anche alla realizzazione di un documentario di viaggio tra l’Italia, il Canada e gli Stati Uniti.


Tutti i contenuti di LaF saranno inoltre a disposizione degli abbonati anche su lafeltrinelli.it e ibs.it.

Riproduzione riservata ©2022 – PCTV






Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.