Entertainment

EXPO Dubai, Piano Sky – Flying Piano: la performance tutta italiana protagonista della cerimonia di chiusura : Funweek


Piano Sky – Flying Piano: la performance-concerto tutta italiana per la cerimonia di chiusura di Expo Dubai.

Redazione




– Ultimo aggiornamento


loading

Piano Sky – Flying Piano: l’artista italiano Daniele Bonato sarà tra i protagonisti della cerimonia di chiusura di EXPO Dubai. Una performance onirica e sognante, che avvolgerà tutto il pubblico in un caleidoscopico mondo dall’aspetto sognante.

expo dubai flying piano piano sky
Daniele Bonato protagonista della performance della cerimonia di chiusura di Expo Dubai: un evento tutto italiano intitolato Piano Sky – Flying Piano. Photo Credits: via HF4

Piano Sky – Flying Piano: la cerimonia di chiusura di Daniele Bonato a Expo Dubai

Quello che vedremo a Piano Sky – Flying Piano, per la conclusione di Expo Dubai è un pianoforte volante. In programma alla cerimonia di chiusura dell’Esposizione Universale 2020 il 31 marzo 2022 alla Al Wasl Plaza e in diretta televisiva mondiale.

Una performance-concerto dalla componente fortemente scenografica, dove tutto è sospeso in un mondo onirico e colorato, a 4 metri da terra. Un’idea proposta da Daniele Bonato e prodotta dalla compagnia veneta Cardinali Group.

Musica in forma area, dunque, per una performance che ha già visto 450 repliche al solo padiglione internazionale Mission Possible – The Opportunity Pavillion dell’Expo Dubai, raggiungendo quasi un milione di spettatori.

Tra gli ospiti, non mancherà Sua Altezza lo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum (Vice Presidente, Primo Ministro e Sovrano di Dubai) e Christina Aguilera.

A maggio dello scorso anno – ha raccontato Daniele Bonato, ideatore dello spettacolo con pianoforte suonato dal vivo sospeso in aria con un’illusione visiva unica al mondo – sono stato contattato dall’Expo per portare Piano Sky – Flying Piano a questo importante evento mondiale: inizialmente è stata richiesta una programmazione di 90 spettacoli, ma visto il riscontro con il pubblico e la viralità dello spettacolo, l’organizzazione ha chiesto di prolungare gli spettacoli fino alla chiusura dell’Expo. Così dal 20 novembre 2021 il Mission Possible – The Opportunity Pavillion, uno dei padiglioni tematici dell’Expo Dubai 2020, è diventata la nostra ‘casa’”.

Photo Credits: via HF4

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!



Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close